Ultimo aggiornamento alle 18:31
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

meteo

In Calabria caldo generalizzato ma senza temperature estreme. A Reggio bollino arancione

Il calore è destinato a salire nelle prossime ore. Minime oltre 27 gradi nelle città e accessi in aumento al Pronto soccorso di Cosenza

Pubblicato il: 18/07/2023 – 10:59
In Calabria caldo generalizzato ma senza temperature estreme. A Reggio bollino arancione

CATANZARO Caldo generalizzato, in Calabria, su tutto il territorio, ma, al momento, non si registrano temperature estreme. Secondo i dati rilevati dalle rete di rilevamento del Centro Funzionale Multirischi Arpacal, stamani alle 9 la temperatura più alta è stata registrata a Reggio Calabria – indicata con bollino arancione dal ministero della Salute per oggi e domani – con 33 gradi. 31 gradi sono segnalati a Cosenza e Crotone mentre a Catanzaro e Vibo Valentia sono 27. Temperature, naturalmente, destinate a crescere col passare delle ore e arrivare ai 40 gradi e che, comunque, sono inferiori a quelle percepite dalla popolazione a causa dell’umidità. In Calabria si sta verificando anche il fenomeno delle notti tropicali, ovvero quando la temperatura minima non scende mai sotto i 20. Alle 1 della notte, la temperatura registrata da Arpacal è stata di 27 a Catanzaro, Cosenza e Reggio, 25 a Vibo Valentia, con la punta massima a Crotone: 30 gradi. La Protezione civile della regione Calabria ha attivato un numero da chiamare in caso di emergenze: 09841865011. Nella giornata di ieri sono state una decina le chiamate giunte per chiedere informazioni; nessuna nella notte appena trascorsa. In caso di richieste particolari da parte di utenti anziani o con patologie, gli operatori mettono direttamente in contatto l’utente con personale medico individuato nelle Aziende sanitarie provinciali. Al Pronto soccorso dell’ospedale dell’Annunziata di Cosenza, nelle ultime 48 ore, si è registrato un aumento di accessi di pazienti tra i 50 e gli 80 anni per colpi di calore, disidratazione e scompensi cardiaci. I medici di medicina generale raccomandano ai cittadini di seguire le linee guida del ministero della Salute e di prestare cautela e responsabilità. (Ansa)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x