Ultimo aggiornamento alle 16:39
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Il fatto

Litiga con un familiare e aggredisce i carabinieri nel Catanzarese, arrestato

Il 41enne è stato fermato dai militari a Davoli. La lite scoppiata per la suddivisione di beni tra i due

Pubblicato il: 01/08/2023 – 12:04
Litiga con un familiare e aggredisce i carabinieri nel Catanzarese, arrestato

DAVOLI Avrebbe aggredito i carabinieri intervenuti per dirimere una lite familiare. Con questa accusa un 41enne è stato arrestato dai militari a Davoli.
In particolare i carabinieri della locale stazione, allertati della lite, sono giunti sul posto ed hanno tentato di sedare la colluttazione in corso tra l’uomo ed un suo familiare. Alla base della lite la suddivisione dei beni contesi tra i due.
Il 41enne alla vista dei militari avrebbe aggredito, strattonando e spingendo, i carabinieri.
Gli stessi hanno fermato l’uomo con l’accusa di resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x