Ultimo aggiornamento alle 7:25
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la vicenda

Scambia hashish per cioccolato, bimba finisce in ospedale

La piccola di 10 anni ha preso la droga dal barattolo in casa nel Casertano. Denunciato il padre

Pubblicato il: 02/08/2023 – 19:48
Scambia hashish per cioccolato, bimba finisce in ospedale

 CASERTA Una bambina di dieci anni si è sentita male dopo aver mangiato dell’hashish che aveva scambiato per cioccolato. È accaduto a Mondragone, nel Casertano. Il papà della bimba, cui apparteneva la droga, è stato denunciato dai carabinieri per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e lesioni personali colpose. I militari del Reparto Territoriale di Mondragone sono intervenuti quando l’uomo ha chiamato l’ambulanza in seguito al malore della figlia, che aveva iniziato a vomitare e ad accusare forti dolori addominali.
I carabinieri hanno accertato, anche per le ammissioni del padre, che questi aveva lasciato incautamente l’hashish in un barattolo normalmente destinato a contenere cioccolato, e la bambina l’aveva trovato sul tavolo della cucina e lo aveva ingerito. La piccola è stata immediatamente medicata dai sanitari del 118 e poi condotta in ospedale, ma è fuori pericolo, mentre il padre è stato denunciato. 

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x