Ultimo aggiornamento alle 23:22
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Il caso

Uccide il padre e l’amico a Cuneo, arrestato il 21enne olandese

Il giovane è stato rintracciato dopo una fuga di tre giorni. È sospettato di duplice omicidio

Pubblicato il: 18/08/2023 – 11:09
Uccide il padre e l’amico a Cuneo, arrestato il 21enne olandese

CUNEO È stato ritrovato Sacha Chang, il 21enne olandese accusato di aver ucciso il padre e un amico di famiglia a Montalto di Mondovì, in provincia di Cuneo. Il giovane era scappato nei boschi subito dopo aver accoltellato le due vittime. Non è ancora chiaro il movente alla base del duplice omicidio. Secondo le prime ricostruzioni dei Carabinieri, il presunto assassino, che soffre di disturbi psichiatrici, avrebbe prima accoltellato il padre Chainfa Chang in seguito a un litigio e, poi, ferito l’amico Ter Horst mentre tentava di fuggire. Le ricerche, durate 48 ore e concluse con l’arresto del 21enne, hanno coinvolto più di cento militari.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x