Ultimo aggiornamento alle 23:14
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

l’evento

Laterale Film Festival, cinema come frontiera ancora da esplorare

Pronto a tagliare il traguardo della sua VII edizione, si conferma come uno degli appuntamenti più originali

Pubblicato il: 26/08/2023 – 15:52
Laterale Film Festival, cinema come frontiera ancora da esplorare

COSENZA Pronto a tagliare il traguardo della sua VII edizione, Laterale Film Festival si conferma come uno degli appuntamenti più originali del panorama festivaliero italiano e non solo. Un evento culturale, promosso dall’Associazione Culturale Laterale, che si propone di valorizzare cortometraggi innovativi di giovani cineasti, senza trascurare le sperimentazioni di registi affermati: un’opportunità imperdibile per chiunque desideri interrogarsi sulla natura e il senso delle immagini in movimento. In programma nei giorni 1, 2 e 3 settembre negli spazi del Cinema San Nicola di Cosenza, la rassegna prosegue con passione la sua attività di diffusione di visioni alternative. Tre giorni di proiezioni, incontri e approfondimenti. Non sono previsti premi o giurie; prevale invece una logica di scambio e di condivisione, che ha ottenuto nel tempo la risposta entusiasta da parte di pubblico e artisti.
Guardando cadere filmando” è lo slogan che identifica la nuova edizione, un invito a immergersi in acque profonde alla scoperta delle migliori produzioni audiovisive contemporanee. «Ché l’invisibile sta al fondo delle cose.» Sono 21 i film che compongono la Selezione Laterale 2023, 21 modi differenti di dire “cinema”. Grazie alla forma breve, gli autori infrangono “l’obbligo” del racconto per evidenziare, invece, le qualità poetiche del mezzo cinematografico. Lavori di questo tipo stimolano la partecipazione attiva dello spettatore nella costruzione di significati e interpretazioni, offrendo così un coinvolgimento che apporta maggiore profondità alla visione dei film. «L’atto di vedere è l’atto di scoprire.» Impreziosiscono il cartellone i cortometraggi “As filhas do fogo” di Pedro Costa (presentato in anteprima mondiale allo scorso Festival di Cannes), “Ijen,London” di Ben Rivers e “Train Again” di Peter Tscherkassky.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x