Ultimo aggiornamento alle 22:59
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la condanna

Sorpreso a coltivare 26 piante di cannabis, 37enne condannato a un anno e 4000 euro di multa

La piantagione si trovava in una zona impervia a Isca sullo Ionio, ed era divisa in tre distinte piazzole dotate di sistema di irrigazione

Pubblicato il: 29/08/2023 – 9:38
Sorpreso a coltivare 26 piante di cannabis, 37enne condannato a un anno e 4000 euro di multa

SOVERATO La Compagnia Carabinieri di Soverato, con la collaborazione dell’8° Nucleo Elicotteri di Vibo Valentia e dello Squadrone Carabinieri Eliportato Cacciatori “Calabria”, a conclusione di una complessa attività investigativa condotta dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Soverato e coordinata dalla Procura della Repubblica di Catanzaro, hanno tratto in arresto un 37enne di Davoli poiché sorpreso a coltivare, in una zona impervia del comune di Isca sullo Ionio, una piantagione di marijuana composta da 26 piante di cannabis dall’altezza compresa tra 1,5 e 2,5 metri. La piantagione era suddivisa in tre distinte piazzole dotate di apposito sistema di irrigazione e concimazione. Dopo l’arresto l’uomo è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari in Davoli. Il Tribunale di Catanzaro dopo aver convalidato l’arresto ha condannato il 37enne alla pena di un anno di reclusione e 4.000 euro di multa. 

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x