Ultimo aggiornamento alle 9:45
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

l’operazione

Violento pestaggio a Cassano, fermati i presunti responsabili

I tre sono stati individuati dai Carabinieri in meno di 48 ore. La vittima è stata aggredita in pieno giorno a Lauropoli

Pubblicato il: 18/09/2023 – 9:50
Violento pestaggio a Cassano, fermati i presunti responsabili

CASSANO ALLO IONIO I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cassano, insieme ai militari della Stazione di Trebisacce, hanno rintracciato e sottoposto a fermo di indiziato di delitto tre soggetti, di età compresa tra i 27 e i 21 anni, ritenuti responsabili della brutale aggressione e del pestaggio di un 38enne avvenuto in pieno giorno lo scorso 13 settembre nella frazione Lauropoli. Il violento pestaggio, avvenuto in via Paolo Borsellino intorno alle 13:30, aveva cagionato gravi lesioni ed estesi traumi a C.F., rendendo necessario il trasporto del malcapitato in elisoccorso presso l’Ospedale “Annunziata” di Cosenza. Immediate le indagini dei Carabinieri, i quali, coordinati dalla Procura di Castrovillari, in meno di quarantotto ore, hanno individuato, identificato, rintracciato e sottoposto a fermo di indiziato di delitto i tre materiali esecutori dell’aggressione. Si tratta di P.L., ventisettenne di Sibari, R.K., ventiseienne originario di Sibari ma residente a Trebisacce e C.S., ventunenne trebisaccese, tutti già noti alle forze di polizia. L’attività intrapresa dai militari operanti, ha consentito dunque di ricostruire, a livello di gravità indiziaria ed in attesa dei successivi sviluppi, attesa l’attuale fase di svolgimento delle indagini preliminari, la condotta dei tre in relazione ai reati contestatogli, per i quali l’Autorità Giudiziaria ha disposto la traduzione presso la Casa Circondariale di Castrovillari. Comportamenti ricostruiti a livello di elevata probabilità e che si sarebbero sostanziati in un violento pestaggio che ha cagionati gravi lesioni personali, anche permanenti, al 38enne aggredito.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x