Ultimo aggiornamento alle 14:57
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

La curiosità

L’ambasciatore argentino a Reggio Calabria, dalla Lectio Magistralis alla partitella ad Arghillà – VIDEO

Pomeriggio tra ricerca, partecipazione e solidarietà (giocando a calcio) ieri per Julio Ramón Lascano y Vedia

Pubblicato il: 26/09/2023 – 11:34
L’ambasciatore argentino a Reggio Calabria, dalla Lectio Magistralis alla partitella ad Arghillà – VIDEO

REGGIO CALABRIA I diplomatici argentini Julio Ramón Lascano y Vedia e Victor Dante Aloé in campo a Reggio Calabria tra il Mediterranea International Centre for Human Rights Research (Michr) dell’Università “Mediterranea” di Reggio Calabria ed il campetto di Modenelle ad Arghillà. Ieri pomeriggio, Lectio Magistralis di Julio Ramón Lascano y Vedia, Ambasciatore del “Servicio Exterior de la Nación argentina”, con tantissimi studenti in presenza e, collegati, direttori di dipartimento, direttori di riviste scientifiche e professori di circa 30 Paesi europei, latinoamericani e asiatici. Durante l’incontro alla Mediterranea, presenti per i saluti il Prorettore alla ricerca Massimo Lauria, il sindaco della Città Metropolitana di Reggio Calabria Carmelo Versace, il Direttore del Michr, il professor Angelo Viglianisi e il presidente del Csi Reggio Calabria, dott. Paolo Cicciù.

Conclusa la lezione dei due diplomatici, palla al centro e partitella al campetto di Modenelle ad Arghillà Nord. Grazie ad alcuni progetti e corsi post lauream promossi dal centro di ricerca sui diritti umani Michr, da due anni, i ragazzi della Polisportiva Arghillà a Colori, esperienza educativa pensata e promossa dal Csi Reggio Calabria, hanno trovato “il pallone con cui giocare e i libri su cui studiare”. Sono tante, infatti, le azioni sostenute dai corsi e, grazie alla rete creata e messa in campo, tanti i Diritti garantiti. Diritto al gioco e allo sport, prima negato e diritto all’istruzione attraverso l’acquisto dei libri, del materiale scolastico e del trasporto da e per scuola. «Vedere in campo, in una partitella vera, i giovanissimi atleti e i due diplomatici, è stato fantastico e significativo per tutti i presenti. Il gioco di squadra, la rete creata e la lungimiranza di studenti, insegnanti ed educatori, sta portando ad un grandissimo e inaspettato risultato. Se fosse Messi, il prossimo a venirci a trovare? Sognare, non costa nulla». A dirlo è Paolo Cicciù, presidente Csi Reggio Calabria.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x