Ultimo aggiornamento alle 22:19
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

la decisione

Incendi, Occhiuto dichiara lo stato di rischio e massima pericolosità fino al 20 ottobre

Ordinanza del governatore alla luce delle temperature ancora molto alte. Disposti numerosi divieti e prescrizioni – SCARICA IL PROVVEDIMENTO

Pubblicato il: 04/10/2023 – 22:50
Incendi, Occhiuto dichiara lo stato di rischio e massima pericolosità fino al 20 ottobre

CATANZARO Con un’ordinanza adottata questa sera il presidente della Regione Calabria Roberto Occhiuto ha dichiarato lo stato di rischio e di massima pericolosità per gli incendi boschivi su tutto il territorio regionale fino al 20 ottobre 2023”, disponendo una serie di divieti e di prescrizioni. L’ordinanza – che si può scaricare e consultare al termine di questo articolo – è motivata dal fatto che “l’attuale andamento climatico presenta temperature particolarmente elevate, superiori alla media stagionale che, unitamente all’assenza di precipitazioni metereologiche, hanno determinato condizioni particolarmente favorevoli all’innesco ed alla propagazione di incendi, con gravi ripercussioni sul territorio” e quindi – scrive Occhiuto – “le evidenziate condizioni climatiche impongono l’adozione di idonee misure per una più efficace azione di contrasto al fenomeno degli incendi boschivi, al fine di scongiurare rischi per la pubblica incolumità e per l’ambiente, a salvaguardia dell’intero territorio regionale”. Nell’ordinanza si ricorda che “nel Piano regionale per la prevenzione e lotta attiva agli incendi boschivi anno 2023 il periodo di svolgimento delle attività di antincendio boschivo è ricompreso tra il 15 giugno ed il 30 settembre”.  Tra le prescrizioni indicate, quella in base alla quale “chiunque avvisti un incendio che interessi o minacci una area boscata è tenuto a dare l’allarme al numero verde della Regione Calabria Protezione Civile 800.496.496 o dei Vigili del Fuoco o degli altri enti territoriali competenti (Comune, Amministrazione provinciale)”. (c. a.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x