Ultimo aggiornamento alle 18:07
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

La sentenza

Lamezia, incendiata l’auto dell’avvocato Cerra, condannato il presunto autore

Quattro anni di carcere a Matteo Gaetano. Parti civili nel processo anche il consiglio dell’ordine degli avvocati e la Camera penale lametina

Pubblicato il: 04/10/2023 – 20:53
Lamezia, incendiata l’auto dell’avvocato Cerra, condannato il presunto autore

LAMEZIA TERME Si è celebrato stamane con rito abbreviato il processo a carico di Matteo Gaetano, esecutore materiale dell’incendio all’automobile dell’avvocato Salvatore Cerra, avvenuto nel centro di Lamezia Terme nella notte tra il 2 e il 3 novembre 2022.
Il giudice per l’udienza preliminare del Tribunale di Lamezia Terme ha condannato l’uomo a quattro anni di reclusione, a fronte dei 3 anni e 10 mesi e 20 giorni richiesti dall’accusa, nonché al risarcimento dei danni patrimoniali e morali subiti da Cerra e dai suoi familiari (difesi dagli avvocati Giuseppe Spinelli, Renzo Andricciola e Lucio Canzoniere), nonché del proprietario dell’attività commerciale e della vettura poste nelle adiacenze del rogo (difeso dall’avvocato Antonio Perri), e della proprietaria dell’immobile colpito dalle fiamme (difesa dall’avvocato Massimiliano Carnovale).
Si sono altresì costituti parte civile il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Lamezia Terme (difeso dall’avvocato Natalino Pileggi) e la Camera Penale “Aurelio Manfredi” di Lamezia Terme (difesa dall’dall’avvocato Antonio Muscimarro).
Il processo costituisce uno primo sbocco processuale di una vicenda per il resto ancora oggetto di attività di indagine preliminare, come precisato dal Pubblico Ministero in esordio alla sua discussione.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x