Ultimo aggiornamento alle 23:11
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

l’evento

Al Festival d’autunno arrivano i canadesi “Machine de cirque”. Unica data al Sud

Lo spettacolo è previsto per il 29 ottobre al Teatro Politeama di Catanzaro. Santacroce: «Lascerà gli spettatori senza fiato»

Pubblicato il: 23/10/2023 – 10:47
Al Festival d’autunno arrivano i canadesi “Machine de cirque”. Unica data al Sud

CATANZARO Un mix perfetto di circo, teatro e musica che lascia il pubblico senza fiato. È “Machine de cirque show”, lo spettacolo che la compagnia Machine de cirque presenterà sabato 28 ottobre, con inizio alle 21, al Teatro Politeama a Catanzaro per il XX Festival d’autunno. La divertente comitiva canadese arriva in città in esclusiva per il Festival, che ricordiamo è realizzato dall’associazione Donne in arte con il supporto di Mic, Por Calabria Fesr Fse, Calabria Straordinaria, in collaborazione con Fondazione Carical e i Comuni di Catanzaro, Montauro, Soverato, Tropea e Santa Caterina.
Catanzaro sarà infatti una delle sole due date in tutta Italia dell’attuale tour che sta portando i Machine de cirque in giro in tutto il mondo, inanellando sold out su sold out. Il merito di tanto successo? L’originalità del lavoro proposto ma anche la precisione nell’esecuzione e la comicità nel proporre storie assurde, spiritose, capaci però di fare riflettere.
La compagnia Machine de cirque è stata fondata nel 2013 da cinque artisti circensi provenienti da diverse parti del Canada: il loro obiettivo era quello di creare uno spettacolo che combinasse abilità acrobatiche straordinarie con una narrazione coinvolgente e una colonna sonora emozionante.
“Machine de cirque”, lo show che prende il nome dallo stesso gruppo artistico, è un viaggio emozionante attraverso un mondo post-apocalittico, in cui cinque personaggi sopravvissuti cercano di ricostruire una nuova società. Utilizzando oggetti di tutti i giorni come trampoli, biciclette e persino una lavatrice, gli artisti creano incredibili numeri acrobatici che lasciano sempre il pubblico a bocca aperta.
Ma non è solo l’abilità acrobatica degli artisti a rendere questo spettacolo straordinario. La narrazione coinvolgente e la colonna sonora originale aggiungono un elemento di profondità ed emozione alla performance, portando lo spettatore a farsi coinvolgere nella storia e nelle vite dei personaggi.
Machine de cirque, fondata e ideata da Vincent Dubè, artista circense e ingegnere civile, è famosa per la sua creatività e innovazione nel campo del circo contemporaneo: oltre alle abilità acrobatiche tradizionali, gli artisti utilizzano anche tecnologie moderne come droni e proiezioni video per creare effetti visivi mozzafiato, che non mancheranno sul palco del Politeama. In scena ci saranno il musicista Frédéric Labrasseur, che è anche autore delle musiche originali dello spettacolo, e gli artisti Guillaume Larouche, Amit Krolizki, Michel Trudeau, Matthes Speidel e Dominique Bouchard.
«Machine de cirque è uno spettacolo che dopo avere inanellato sold out nei più importanti del mondo approda per la prima volta in Calabria e che proponiamo a Catanzaro in esclusiva per il sud Italia. Lascerà gli spettatori senza fiato, li farà ridere ed emozionare – è quanto afferma il direttore artistico del Festival d’autunno, Antonietta Santacroce -. È un’esperienza unica che porterà tutti i presenti in un mondo fantastico e li farà riflettere sulla forza dell’umanità e sulla capacità di adattarsi alle circostanze più difficili. È uno spettacolo per tutti, dai 3 ai 90 anni: non perdete l’opportunità di assistere allo show davvero straordinario della compagnia canadese Machine de cirque, vi assicuro che non ve ne pentirete».

Per informazioni: www.festivaldautunno.com

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x