Ultimo aggiornamento alle 11:25
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

il provvedimento

Sanità, Azienda Zero riprende la marcia: ecco il bilancio di previsione per il 2024

Per l’ente di governance guidato dal commissario De Salazar assegnazioni per 6,2 milioni. Si attende la costituzione del collegio dei revisori

Pubblicato il: 02/11/2023 – 13:22
Sanità, Azienda Zero riprende la marcia: ecco il bilancio di previsione per il 2024

CATANZARO Azienda Zero compie un altro step verso la piena operatività. Dopo l’insediamento del neo commissario Vitaliano De Salazar all’indomani della prematura scomparsa di Giuseppe Profiti, per l’ente di governance della sanità calabrese fortemente voluto dal governatore e commissario Roberto Occhiuto per centralizzare le principali funzioni del settore e colmare il deficit amministrativo del Dipartimento e delle Asp arriva un concreto segnale di rilancio, con l’approvazione del bilancio preventivo economico del 2024. Il documento, il secondo della gestione Salazar dopo l’approvazione della convenzione con le Asp per l’emergenza urgenza, illustra il previsionale dell’esercizio 2024, ed è stato redatto in pareggio. Secondo quanto si legge nel provvedimento, si prevede un valore della produzione pari a oltre 6,2 milioni, “una stima dell’assegnazione netta determinata in base ai contributi regionali indistinti del Fondo sanitario regionale 2024 da riferirsi al riconoscimento a favore di Azienda Zero dei costi previsti per il 2023”. Per quanto riguarda le voci di costo, si evidenzia quella per il personale, pari a oltre 4,5 milioni sui complessivi 5,9 milioni circa previsti di costi di produzione. Ovviamente il cammino di Azienda Zero è ancora sostanzialmente agli albori, e infatti – si legge ancora – il bilancio preventivo economico “sarà sottoposto al Collegio sindacale non appena lo stesso sarà costituito a seguito della designazione dei componenti da parte degli enti competenti per legge”, e inoltre dovrà essere approvato dal commissario Occhiuto. Il dato da rimarcare è comunque il fatto che Azienda Zero rappresenta la grande “scommessa” di Occhiuto, come del resto lo stesso governatore ha fatto intendere non più di due giorni fa, all’atto della presentazione delle 60 nuove ambulanze, specificando che quello di Azienda Zero resta comunque il modello da seguire. (c. a.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x