Ultimo aggiornamento alle 23:17
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la manifestazione

Ponte crollato a Longobucco, a Catanzaro si alza il grido di protesta – FOTO

Sit-in davanti la sede Anas di amministratori, sindacati, comitati e cittadini contro i ritardi nei lavori di ricostruzione

Pubblicato il: 08/11/2023 – 14:04
Ponte crollato a Longobucco, a Catanzaro si alza il grido di protesta – FOTO

CATANZARO La mobilitazione di un intero territorio che si sente isolato. Una delegazione di amministratori (presente anche il sindaco di Longobucco Giovanni Pirillo), sindacati, comitati e semplici cittadini sta inscenando un sit-in di protesta davanti la sede regionale dell’Anas a Catanzaro protestando contro i ritardi nella ricostruzione del ponte della Statale Sila Mare crollato a maggio a Longobucco, nel Cosentino. La mobilitazione è finalizzata ad avere dall’Anas notizie certe e dettagliate sui tempi e sui progetti della ricostruzione del ponte: la protesta riguarda infatti soprattutto l’assenza di informazioni sull’iter, un silenzio che a dire dei manifestanti aggiunge beffa al danno dell’isolamento a cui sono costretti da mesi diverse comunità. Secondo quanto riferito dai manifestanti è comunque previsto un confronto con i vertici regionali dell’Anas. (c. a.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x