Ultimo aggiornamento alle 17:30
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il fatto

Atti persecutori verso l’ex compagna, arrestato 27enne reggino

L’uomo, nonostante la misura restrittiva cui è sottoposto, si è recato presso il luogo di lavoro della donna

Pubblicato il: 13/11/2023 – 17:13

REGGIO CALABRIA I Carabinieri della Compagnia di Reggio Calabria hanno tratto in arresto in flagranza di reato un 27enne reggino in violazione della misura di allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento alla propria ex compagna, vittima, ormai da diversi mesi, di reiterati episodi di maltrattamenti, violenze psicologiche ed atti persecutori. In particolare l’arrestato, nel corso del pomeriggio di sabato, incurante della misura restrittiva cui è sottoposto, si è recato presso il luogo di lavoro ove la donna presta la propria attività, cercando, insistentemente, di prendere contatto con la stessa. L’intervento dei militari, allarmati dal datore di lavoro della donna, ha scongiurato che la situazione potesse degenerare. L’uomo, condotto presso la caserma dell’Arma è stato dichiarato in stato d’arresto e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x