Ultimo aggiornamento alle 13:43
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Il dramma

Tragedia ferroviaria, Salvini: «Non è possibile morire così. Subito 500 milioni sulla sicurezza»

Il ministro delle Infrastrutture annuncia un bando di Rfi: «Le risorse serviranno per incrementare i sistemi di sicurezza sui passaggi a livello»

Pubblicato il: 29/11/2023 – 12:56
Tragedia ferroviaria, Salvini: «Non è possibile morire così. Subito 500 milioni sulla sicurezza»

ROMA «Quando mi è giunta notizia dell’incidente in Calabria, ho chiamato l’ad di RfI per avere le ultime notizie». Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture Matteo Salvini all’assemblea della Cia-agricoltori italiani. «Non è possibile morire col semaforo rosso e con le sbarre abbassate perché c’è un autotrasportatore che si trova in mezzo. È vero che la normativa non prevede su tratte come quelle altri interventi per la sicurezza, ma io ho detto all’ad, se la normativa non lo prevede, non mi interessa: la vita umana va oltre. Quindi RfI investirà e metterà a gara a breve 500 milioni per sistemi di sicurezza sui passaggi a livello». 
«Non è possibile nel 2023 che, pur funzionando tutta la tecnologia in quel maledetto passaggio a livello…il semaforo rosso, poi si abbassano le sbarre, poi passano non alcuni secondi, ma alcuni minuti prima del passaggio del convoglio. Non è possibile morire col semaforo rosso e con le sbarre abbassate perché c’è un autotrasportatore che si trova in mezzo», ha detto Salvini.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x