Ultimo aggiornamento alle 22:43
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

la manovra

Legge di bilancio, Mario Occhiuto: «3,5 milioni in tre anni all’Unical»

Il senatore di Forza Italia: «Una svolta per il rilancio economico del Sud attraverso il sostegno alla produzione delle imprese»

Pubblicato il: 20/12/2023 – 20:26
Legge di bilancio, Mario Occhiuto: «3,5 milioni in tre anni all’Unical»

ROMA «Questa legge di bilancio non è solo un documento finanziario, è un manifesto di speranza e progresso per il nostro paese. È una dichiarazione delle nostre priorità, che pone al centro il benessere dei cittadini e la prosperità del Mezzogiorno. Con questa manovra proclamiamo oggi il nostro impegno per una nazione più giusta, più forte e più unita». Così il senatore di Forza Italia, Mario Occhiuto, intervenendo in Aula durante la discussione generale sulla legge di bilancio. «Il Mezzogiorno si erge come il principale beneficiario di tale manovra – ha aggiunto – Il taglio al cuneo previdenziale rappresenta un miglioramento significativo per molti redditi dei lavoratori del Sud. La revisione delle aliquote Irpef avrà un impatto notevole sui redditi bassi, beneficiando così direttamente il Mezzogiorno. Ci sono fondi significativi per il credito d’imposta sui beni strumentali nella Zes unica del Mezzogiorno, una svolta per il rilancio economico del Sud attraverso il sostegno alla produzione delle imprese e, quindi, all’occupazione. E non dimentichiamo gli investimenti infrastrutturali, in particolare i 780 milioni destinati al ponte sullo Stretto di Messina, che promette di generare migliaia di posti di lavoro diretti e indiretti. Accolgo inoltre con favore le norme che incidono direttamente sui territori, come il finanziamento all’Università della Calabria, con 3,5 milioni in tre anni per lo sviluppo di personale esperto in medicina digitale per soluzioni diagnostiche e terapeutiche di avanguardia che siano in grado di elevare il livello di prestazioni del sistema sanitario regionale contrastando la migrazione sanitaria dei cittadini calabresi».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x