Ultimo aggiornamento alle 22:54
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la svolta

Duplice omicidio nell’Agrigentino, fermato romeno di 24 anni

Il duplice omicidio sembra maturato in un contesto di degrado e scaturito da un episodio accaduto durante un festino

Pubblicato il: 05/01/2024 – 23:43
Duplice omicidio nell’Agrigentino, fermato romeno di 24 anni

La procura della Repubblica di Agrigento ha disposto il fermo di indiziato di delitto di un 24enne accusato del duplice omicidio e del vilipendio del cadavere delle donne romene trovate uccise questa mattina nelle loro abitazioni di Naro, distanti poche centinaia di metri. Si tratta del giovane connazionale sospettato fin dal primo momento dopo avere chiamato i soccorsi. L’indagato, durante l’interrogatorio, nel quale è stato assistito dall’avvocato Diego Giarratana, si è avvalso della facoltà di non rispondere. La svolta è arrivata dopo una giornata di indagini durante la quale, come sottolineano gli inquirenti, è stato grande il contributo dalla comunità romena. Il duplice omicidio sembra maturato in un contesto di degrado e scaturito da un episodio accaduto durante un festino ad alto tasso alcolico. (AGI)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x