Ultimo aggiornamento alle 16:14
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la tavola rotonda

I penalisti cosentini, le istituzioni e le associazioni sulla legalità incontrano gli studenti

Appuntamento lunedì 15 gennaio nell’Aula Magna dell’Istituto “Pezzullo” di Cosenza sul tema diritti e doveri

Pubblicato il: 12/01/2024 – 21:02
I penalisti cosentini, le istituzioni e le associazioni sulla legalità incontrano gli studenti

iCOSENZA I penalisti cosentini, le istituzioni e le associazioni sulla legalità incontrano gli studenti. Giustizia e legalità, nelle scuole, per una formazione culturale densa dei valori dello stato di diritto.
«Solo in questo modo – affermano i penalisti della Camera penale di Cosenza avvocato Fausto Gullo – riuscirà a formarsi la cultura del rispetto della Costituzione».
La tavola rotonda  che si terrà lunedì 15 gennaio, presso l’Aula Magna dell’Istituto “Pezzullo” di Cosenza vedrà il foro bruzio, le istituzioni e le  associazioni sulla legalità dibattere sul tema del “difficile equilibrio fra diritti e doveri”.
Alla presenza di tutti gli alunni dell’Istituto Pezzullo, interverranno la dirigente scolastica del Polo tecnico scientifico Brutium, il sostituto procuratore della Procura generale di Catanzaro, Marisa Manzini, il Presidente della Camera penale di Cosenza, Roberto Le Pera, la coordinatrice di “Agende Rosse Falcone e Borsellino”, la mediatrice penale minorile Anna Maria Verre e il sacerdote della Comunità progetto Sud don Giacomo Panizza. Modererà l’incontro la giornalista de Il Quotidiano della Calabria Luciana De Luca.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x