Ultimo aggiornamento alle 19:45
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

i rinforzi

Tribunale di Vibo Valentia, insediati i cinque nuovi magistrati

Cerimonia questa mattina alla presenza della presidente della sezione penale, Tiziana Macrì, e del procuratore Camillo Falvo

Pubblicato il: 22/01/2024 – 14:42
Tribunale di Vibo Valentia, insediati i cinque nuovi magistrati

VIBO VALENTIA Con la cerimonia di rito celebrata questa mattina, alla presenza del procuratore di Vibo Valentia, Camillo Falvo e alla presidente della sezione penale, Tiziana Macrì, hanno preso ufficialmente servizio i cinque nuovi magistrati assegnati al distretto dopo la nomina della terza commissione del Consiglio Superiore della Magistratura.
Nuovo arrivo in Procura per la pm Maria Bernabei che ha terminato il tirocinio a Perugia. Spazio, poi, agli altri quattro magistrati: Luca Brunetti, Eugenia Di Bella, Rosamaria Pisano e Ida Cuffaro. Si tratta a tutti gli effetti di una boccata di ossigeno per il Tribunale di Vibo Valentia, alle prese con ataviche scoperture di organico denunciate in più di un’occasione dal presidente Di Matteo che aveva sollecitato, tramite una nota inviata a settembre, interventi che potessero sostenere il lavoro dei togati vibonesi, soprattutto in vista dei maxiprocessi alla criminalità organizzata che di lì a poco sarebbero giunti a conclusione. Situazione ancor più grave in considerazione del cosiddetto “turnover”, il previsto avvicendamento di giudici che ha coinvolto ben «16 unità su 20 nel solo tribunale vibonese».

Il Corriere della Calabria è anche su WhatsApp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x