Ultimo aggiornamento alle 22:13
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il report

“Infedeltà” fiscale in Calabria al 18,4%. In Italia è all’11,2%

La rilevazione dell’Ufficio studi della Cgia che nel complesso segnala un calo dell’evasione nel Paese

Pubblicato il: 17/02/2024 – 9:41
“Infedeltà” fiscale in Calabria al 18,4%. In Italia è all’11,2%

ROMA In Italia sono sottratti indebitamente al fisco 11,2 euro ogni 100 incassati. Lo rileva l’Ufficio studi della Cgia stimando che l’evasione fiscale sia all’11,2 per cento. Secondo l’associazione degli artigiani, le differenze territoriali sono molto marcate. Se in Calabria l’infedeltà fiscale è del 18,4 per cento, in Campania del 17,2 per cento e in Puglia del 16,8 per cento, nella Provincia Autonoma di Trento, invece, scende all’8,6 per cento, in Lombardia all’8 per cento e nella Provincia Autonoma di Bolzano al 7,7 per cento. La stima dell’evasione fiscale, sottolinea la Cgia, “è in calo”. Secondo i dati del ministero dell’Economia e delle Finanze, nel 2021 (ultimo dato disponibile) l’evasione tributaria e contributiva presente in Italia era pari a 83,6 miliardi di euro, di cui 73,2 miliardi Il dato complessivo, osserva ancora la Cgia, e’ sceso di ben 24,1 miliardi rispetto al 2016 (-22,4 per cento).

Il Corriere della Calabria è anche su WhatsApp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x