Ultimo aggiornamento alle 22:43
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il personaggio

La “stoccata” di Lucano al Pd: «Ho detto no ai dem perché hanno accettato guerra e neoliberismo»

L’ex sindaco di Riace che alle Europee sarà candidato con Avs: «Mi avevano dato tutte le garanzie che volevo ma non potevo legarmi a loro»

Pubblicato il: 28/02/2024 – 20:08
La “stoccata” di Lucano al Pd: «Ho detto no ai dem perché hanno accettato guerra e neoliberismo»

RIACE «Anche il Partito democratico ha insistito per una mia candidatura alle Europee, dandomi tutte le garanzie che volevo. Ma io non potevo legarmi ad un partito che ha accettato la guerra e l’invio delle armi all’Ucraina». Così l’ex sindaco di Riace, Mimmo Lucano parlando con l’Ansa, dopo che è stata ufficializzata la notizia della sua candidatura alle Europee con Allenza Verdi e Sinistra. «Non ho voluto accettare – ha aggiunto Lucano – una candidatura più facile e per la quale il raggiungimento del quorum non sarebbe stato un problema. Non so quanti politici rifiutano candidature sicure e scelgono l’incerto, ma io l’ho fatto». Secondo l’ex sindaco di Riace, inoltre, «il Pd è anche un partito che ha accettato il neoliberismo e lo spettro che si cela dietro l’odissea dei viaggi della speranza che poi portano a tragedie come quella di Cutro».

Il Corriere della Calabria è anche su WhatsApp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x