Ultimo aggiornamento alle 22:02
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

i numeri

Spettatori di serie B più presenti allo stadio: Catanzaro sesto, il Cosenza scala posizioni

La classifica delle partite casalinghe dopo 28 giornate di campionato. In testa c’è il Palermo

Pubblicato il: 05/03/2024 – 10:43
Spettatori di serie B più presenti allo stadio: Catanzaro sesto, il Cosenza scala posizioni

COSENZA Palermo e Sampdoria continuano a giocarsi il primo posto nella classifica sulle maggiori presenze di spettatori nelle partite casalinghe del campionato di serie B. Al momento in testa c’è la squadra siciliana che, nonostante continui ad alternare buone prove ad altre negative, può sempre contare sul sostegno della sua tifoseria. Dopo 14 partite alla “Favorita”, i rosanero sono arrivati a quota 319.625 spettatori. Poco dietro, come anticipato, c’è la Sampdoria di Andrea Pirlo a quota 306.417. Molto staccato dal duo di testa, ma comunque con numeri alti, ecco il Bari con 234.973 spettatori in 14 partite disputate al “San Nicola”. La prima squadra calabrese occupa stabilmente il sesto posto. Stiamo parlando del Catanzaro dei record, che con 134.687 spettatori in 14 partita conferma il legame che ormai si è stretto con i suoi sostenitori. Senza dimenticare che la prima partita casalinga di campionato contro la Ternana le Aquile l’hanno disputata a Lecce per l’indisponibilità dello stadio “Ceravolo” (110 gli spettatori). Non è messo male neanche il Cosenza, anche se in questa stagione i numeri delle partite interne non sono stati altissimi a causa di una disaffezione cronica della piazza nei confronti di una società che, tra l’altro, mantiene un costo dei biglietti molto elevato. I Lupi nelle ultime due partite disputate allo stadio “San Vito Marulla” contro Sampdoria (nel giorno del centodecimo compleanno del club) e Catanzaro, hanno comunque registrato numeri altissimi per la media del torneo di B, scalando diverse posizioni in graduatoria. Ora Tutino e compagni occupano il decimo posto a quota 95.958 presenze in 14 partite.

La media spettatori

Concentrandoci unicamente sulle due calabresi di serie B, la media spettatori del Catanzaro si avvicina alle 10 mila presenze allo stadio “Ceravolo”, per la precisione 9.621. Il Cosenza nelle ultime uscite casalinghe ha aumentato notevolmente la sua media, arrivando a toccare quota 6.854. (f.v.)

Classifica spettatori nelle gare casalinghe

1) Palermo 319.625 (14 partite)
2) Sampdoria 306.417 (14 partite)
3) Bari 234.973 (14 partite)
4) Parma 176.223 (14 partite)
5) Modena 141.949 (14 partite)
6) Catanzaro 134.687 (14 partite, la prima in casa è stata giocata a Lecce)
7) Cremonese 127.953 (14 partite)
8) Reggiana 127.719 (14 partite)
9) Ascoli 96.473 (14 partite)
10) Cosenza 95.958 (14 partite)
11) Pisa 95.734 (14 partite)
12) Venezia 86.415 (14 partite)
13) Como 79.766 (14 partite)
14) Ternana 75.010 (15 partite)
15) Brescia 71.320 (14 partite di cui 2 a porte chiuse)
16) Spezia 64.947 (14 partite, le prime 4 giocate a Cesena)
17) Cittadella 64.387 (15 partite)
18) Sudtirol 50.725 (14 partite)
19) Lecco 50.419 (14 partite, la prima giocata a Padova)
20) FeralpiSalò 25.773 (14 partite giocate a Piacenza)

Il Corriere della Calabria è anche su Whatsapp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x