Ultimo aggiornamento alle 22:04
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

calcio serie B

Un Cosenza spento non riscatta la sconfitta del derby: pari a reti bianche contro il Cittadella

Al San Vito-Marulla è 0-0. Ai rossoblù le migliori occasioni in un match per nulla brillante. Gli avversari strappano un punto dopo 8 ko consecutivi

Pubblicato il: 09/03/2024 – 16:22
Un Cosenza spento non riscatta la sconfitta del derby: pari a reti bianche contro il Cittadella

COSENZA  Al Cosenza le migliori occasioni, ma alla fine per i rossoblù contro il Cittadella arriva un pari a reti bianche che non ripaga dalla delusione della sconfitta nel derby di Calabria di domenica scorsa. Il Cittadella resiste agli attacchi della squadra di mister Caserta, apparsa comunque piuttosto spenta, e riesce a portarsi a casa un pareggio che permette di restare in scia playoff e soprattutto di interrompere una striscia negativa di ben otto sconfitte consecutive. Alla fine di una gara per nulla spettacolare è un pari che cambia poco la classifica di entrambe le squadre, con il Cosenza che a fine gara subisce anche alcuni fischi del pubblico del san Vito Marulla. Il Cosenza rimane al quattordicesimo posto con 34 punti; sale invece all’ottavo posto il Cittadella a quota 37. Nel prossimo turno i rossoblù affronteranno la Ternana in trasferta.

Il tabellino di Cosenza-Cittadella (0-0)

COSENZA:  Micai; Gyamfi, Camporese, Fontanarosa, Frabotta; Florenzi, Voca (32′ Calò), Zuccon (78′ Viviani); Marras (55′ Canotto), Forte (55′ Crespi), Antonucci.  A disp. : Lai, Marson, Cimino, Occhiuto, Praszelik, Novello.  All. : Caserta

CITTADELLA: Maniero; Salvi, Frare, Negro, Carissoni; Amatucci (71′ Carriero), Branca, Rizza; Cassano (46′ Mastrantonio); Pittarello (84′ Maistrello), Pandolfi (46′ Magrassi).  A disp. : Kastrati, Angeli, Sottini, Vita, Giraudo, Tessiore, Sanogo, Baldini.  All. : Gorini

ARBITRO:  Niccolò Baroni della sezione di Firenze, assistenti: Federico Fontani di Siena e Francesco Luciani di Milano. Quarto ufficiale Andrea Ancora di Roma 1. Al VAR Daniele Paterna di Teramo, AVAR Rodolfo Di Vuolo di Castellammare Di Stabia

MARCATORI:

NOTE: Spettatori presenti: 4.331, abbonati: 794, tifosi squadra ospite: 24.  Espulsi: . Ammoniti: Amatucci, Gyamfy, Magrassi, Branca, Salvi, Zuccon.  Angoli: –  . Recupero: 2′ pt – 5′ st

Il Corriere della Calabria è anche su WhatsApp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x