Ultimo aggiornamento alle 13:12
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

l’intervista

Vinitaly, Caligiuri: «Solo con la condivisione otterremo grandi risultati»

La commissaria Arsac: «Il mondo vitivinicolo ha già fatto grandi passi, ora tocca a quello dell’olio»

Pubblicato il: 15/04/2024 – 12:55
Vinitaly, Caligiuri: «Solo con la condivisione otterremo grandi risultati»

«Una vetrina nella vetrina, 83 aziende sotto un unico cappello nel padiglione 12 della Calabria, per la prima volta in assoluto, segno di un grande sforzo anche da parte di Arsac». Lo ha detto al Corriere della Calabria Fulvia Caligiuri, commissario di Arsac. «All’interno della vetrina del Vinitaly, e quindi del mondo vitivinicolo calabrese, c’è anche quella importante dell’olio, anche in questo caso sotto un unico cappello e un unico marchio IGP», ha ricordato Caligiuri. «Questi sono esempi che servono a far capire che l’ultimo sforzo da fare è quello della condivisione, un percorso che sarà più facile se saremo tutti insieme. Solo così otterremo risultati che altrimenti da soli non avremmo mai ottenuto».
La Calabria agricola ed agroalimentare comincia a fare sistema, dunque, sospinta anche da iniziative e soluzioni unitarie. «La parte vitivinicola ha fatto già dei passi in avanti negli ultimi 15-20 anni – ha ricordato Caligiuri – quella del mondo dell’olio è iniziata da poco. Qui ma manca soprattutto la parte legata alla trasformazione, siamo i secondi produttori in Italia. Il nostro “oro verde” lo produciamo qui però lo imbottigliamo anche in altre parti dell’Italia e questo non va bene. Il valore aggiunto deve rimanere in Calabria. Lo dobbiamo capire noi come istituzioni, come mondo agricolo, come produttori e sicuramente quell’ultimo passo lo faremo insieme».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x