Ultimo aggiornamento alle 14:40
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

le festività

Oltre 17 milioni di persone in viaggio nei ponti primaverili

Lo comunica Trenitalia. Calabria tra le regioni scelte da chi vuole andare al mare

Pubblicato il: 23/04/2024 – 12:12
Oltre 17 milioni di persone in viaggio nei ponti primaverili

ROMA Sono più di 17 milioni le persone che viaggeranno con Trenitalia durante i ponti primaverili legati alle festività del 25 aprile e del primo maggio e quasi la metà – il 47 per cento – ha acquistato il biglietto attraverso i canali digitali (+5 per cento rispetto al 2023 compra su sito e applicazione). Lo comunica Trenitalia in una nota. Le prenotazioni registrate dalla società guidata da Luigi Corradi e capofila del Polo passeggeri del Gruppo Fs, fanno emergere una crescita del 2,5 per cento rispetto allo scorso anno e confermano la scelta consapevole degli italiani che utilizzano sempre di più il treno, mezzo green per eccellenza, per i loro viaggi. Le città d’arte come Firenze, Napoli, Roma e Venezia trainano le prenotazioni sia per chi viaggia con i treni a lunga percorrenza – Frecce e Intercity – sia per chi sceglie Regionale di Trenitalia. Tra le mete estere più apprezzate, raggiungibili dall’Italia, c’è la Svizzera. Puglia, Liguria, Sicilia e Calabria sono le regioni scelte da chi vuole andare al mare. In crescita il numero dei viaggiatori verso i borghi. Frecciarossa, eccellenza del Made in Italy, incrementa i propri collegamenti e i posti disponibili per offrire un servizio ancora più frequente e comodo ai propri passeggeri, durante i ponti primaverili. Il 25 e 28 aprile e il primo maggio, lungo la costa Adriatica, saranno attivati due collegamenti in più tra Milano e Pescara (e viceversa). Nelle giornate a più alta richiesta, tra il 25 aprile e il 2 giugno, sono previste nuove partenze straordinarie per alcuni Frecciarossa che viaggiano tra Milano, Roma e Napoli, e treni in doppia composizione: una soluzione che permette di raddoppiare i posti disponibili per i viaggiatori. Il 24 e 28 aprile e il primo maggio, tornano anche i Frecciarossa notturni tra Milano e la Calabria (e viceversa) per poter viaggiare di notte e raggiungere già al mattino presto la destinazione scelta. Dal 20 aprile al 5 maggio, inoltre, saranno messi a disposizione due collegamenti Freccialink – il servizio realizzato con autobus dedicati in connessione con le Frecce – da e per Pompei e Sorrento, con partenze da Milano, Reggio Emilia Av, Bologna, Firenze e Roma.

Il Corriere della Calabria è anche su Whatsapp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x