Ultimo aggiornamento alle 11:17
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il provvedimento

Bombe d’acqua in Calabria nell’autunno 2022, il Cdm proroga lo stato di emergenza

La decisione su proposta del ministro per la Protezione civile Nello Musumeci

Pubblicato il: 30/04/2024 – 13:46
Bombe d’acqua in Calabria nell’autunno 2022, il Cdm proroga lo stato di emergenza

ROMA A seguito degli eccezionali eventi meteorologici verificatisi nei giorni dal 26 novembre al 4 dicembre 2022, nel territorio della Provincia di Crotone, della fascia ionica delle Province di Catanzaro e di Cosenza e del Comune di San Lucido, in Provincia di Cosenza, il Governo ha deliberato, su proposta del ministro per la Protezione civile Nello Musumeci, la proroga dello stato di emergenza di ulteriori 12 mesi. Il provvedimento si rende necessario al fine di consentire la prosecuzione e il completamento delle attività ancora in itinere e per l’attuazione delle misure necessarie al superamento della situazione emergenziale. Interventi per i quali sono stati già stanziati 18 milioni e 900 mila euro.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x