Ultimo aggiornamento alle 16:32
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

verso il voto

«Una campagna elettorale strada per strada, casa per casa»: Irto traccia il percorso del Pd

Il segretario dem in vista delle Europee. «A breve scende Elly Schlein. Nostri candidati autorevoli. Occhiuto? Il tagliando è la Calabria allo sbando»

Pubblicato il: 09/05/2024 – 19:27
«Una campagna elettorale strada per strada, casa per casa»: Irto traccia il percorso del Pd

LAMEZIA TERME «E’ una campagna elettorale che vorremmo fare strada per strada, casa per casa, sui territori, in mezzo alle persone». Il segretario del Pd Calabria Nicola Irto lancia la sfida delle Europee presiedendo la direzione regionale del partito a Lamezia Terme. Le Europee – dice Irto a margine della riunione – saranno una battaglia importante, sono elezioni strategiche per il futuro dell’Italia e dell’Europa. Non si può pensare al futuro di questo Paese senza affrontare il tema di un’Europa che deve essere più forte, che deve cambiare, che deve migliorare, deve essere protagonista nel Mediterraneo, protagonista nelle grandi questioni internazionali aperte, dall’Ucraina al Medio Oriente. Serve un’Europa forte, coraggiosa e che sia soprattutto unita. Su questo – afferma il segretario dei dem regionali – il Pd si gioca una grande partita. Basta con i populismi e i nazionalismi che vogliono dividere l’Europa, come vuole fare la destra. Il contributo del Pd sarà all’insegna di una campagna elettorale dinamica. Abbiamo due candidati calabresi, tantissimi altri candidati nel collegio che sono già stati in Calabria e che verranno nelle prossime settimane. Verrà la segretaria Elly Schlein in Calabria».

«Autorevoli i candidati calabresi del Pd»

Inevitabile dunque un passaggio sulle due candidature calabresi nella lista del Pd per la circoscrizione meridionale, Jasmine Cristallo e Luigi Tassone: sul punto Irto contesta la tesi di quanti sostengono che il Pd regionale poteva fare di più. «Le candidature – sostiene il segretario del Pd Calabria – sono sempre giuste, vanno sempre rispettate. Abbiamo due candidature che rappresentano due profili molto diversi tra di loro perché è giusto avere un ampio raggio di azione: un candidato strutturato, Tassone, che è stato un giovanissimo consigliere regionale, è stato un giovanissimo amministratore ed è ancora amministratore, Jasmine Cristallo ha avuto un’esperienza politica nei movimenti, con un percorso di militanza e attivismo sociale e rappresenta anche un elettorato che guarda al Pd con interesse. Quindi – rimarca Irto – sono candidature molto forti e autorevoli, candidature su cui si può fare una battaglia bella a viso aperto». Quanto al fatto che invece il centrodestra fa affidamento su un massiccio schieramento di forze a livello regionale, Irto osserva che «il voto delle Europee è un voto politico. Hanno fatto la scelta di scendere in campo quando si governa direttamente per cercare di massimizzare, è una scelta che condivido fino a un certo punto, ma a mio avviso la battaglia alle Europee si fa principalmente sulle grandi questioni, sul programma e sulle cose che vogliamo fare e che spieghiamo alle persone. Se avviciniamo l’Europa alle persone, se spieghiamo un’Europa diversa, non conta che si è candidato chi governa e quindi gestisce potere. La politica, quella con la P maiuscola e che si fa parlando con le persone, ha sempre un valore».

«Il “tagliando” per Occhiuto è la realtà allo sbando»

Per Irto infine le Europee «non saranno un “tagliando”» dei due anni e mezzo dell’azione di governo di Occhiuto, «il tagliando lo fanno gli ospedali che chiudono, i reparti che chiudono, il grido di dolore dei medici, le interminabili liste d’attesa. Tutto questo è inaccettabile. Il giudizio è dato drammaticamente dallo stato della realtà calabrese che è allo sbando, nonostante la narrazione parallela di Occhiuto che – conclude il segretario del Pd Calabria – continua a dire “va tutto bene madama la marchesa”». (a. cant.)

Il Corriere della Calabria è anche su WhatsApp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x