Ultimo aggiornamento alle 9:06
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il fatto

Sparatoria alla periferia di Roma, muore l’anziana calabrese colpita da un proiettile vagante

La donna, 81enne, era stata trasportata all’Umberto I per essere sottoposta a un disperato intervento chirurgico: questa mattina il decesso

Pubblicato il: 24/05/2024 – 11:18
Sparatoria alla periferia di Roma, muore l’anziana calabrese colpita da un proiettile vagante

ROMA È morta l’anziana centrata da un colpo di pistola mentre era in auto con un’amica ieri pomeriggio al Villaggio Prenestino, alla periferia di Roma. Lo riferisce l’Ansa: la donna, Caterina Ciurleo, 81 anni, era originaria di Reggio Calabria. Indaga la polizia, che ha trovato cinque bossoli a terra. L’ipotesi è che siano stati esplosi da una stessa pistola. È caccia a chi si trovava a bordo dell’auto rossa da cui sono partiti i colpi. La pista più accreditata è che l’81enne sia stata colpita per errore dal proiettile. La donna, dopo il ferimento, era stata trasportata all’Umberto I di Roma dove i medici gli avevano estratto l’ogiva dal polmone. Durante l’intervento chirurgico, l’81enne ha perso circa due litri di sangue. Per questo era mantenuta in coma farmacologico in condizioni disperate. Questa mattina il decesso.

Il Corriere della Calabria è anche su WhatsApp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x