Ultimo aggiornamento alle 16:35
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

l’iter

Asp Catanzaro, giornata di decisioni: dall’avviso per il nuovo OIV alle procedure per l’organizzazione delle AFT

Concordata la suddivisione dei lavori preliminari a premessa di un secondo e definitivo incontro già calendarizzato per il prossimo 10 giugno

Pubblicato il: 31/05/2024 – 10:46
Asp Catanzaro, giornata di decisioni: dall’avviso per il nuovo OIV alle procedure per l’organizzazione delle AFT

L’Azienda sanitaria provinciale di Catanzaro rende noto che sono state perfezionate le procedure preliminari alla costituzione del nuovo Organismo Indipendente di valutazione aziendale con l’invio dell’ avviso di procedura al Dipartimento della Funzione pubblica. All’esito del parere del Dipartimento sarà pubblicato l’avviso, con conseguente valutazione e nomina dei candidati selezionati. La ricostituzione dell’Organismo si era resa necessaria dopo le dimissioni del Presidente, seguite successivamente dagli altri due componenti. L’Organismo dimissionario era stato decisivo per la retribuzione di rendimento del 2020, anno particolarmente complicato a causa della pandemia, la cui remunerazione era stata attesa dai dipendenti da oltre tre anni.
«Il nuovo Organismo – comunica l’Azienda sanitaria – entrerà in funzione in tempi brevissimi e si potrà giovare della metodologia introdotta dal precedente, che si è rivelata particolarmente valida».
Altra notizia di rilievo riguarda le AFT, le forme di aggregazione funzionale territoriale dei medici di medicina generale che completerà, insieme alle opere previste dal PNRR, il rafforzamento della medicina territoriale. In mattinata nel corso di una riunione tra i rappresentanti dei medici di medicina generale e dell’Asp, dopo aver riconsiderato pendenze economiche risalenti agli anni scorsi, si è concordata la suddivisione dei lavori preliminari a premessa di un secondo e definitivo incontro già calendarizzato per il prossimo 10 giugno. L’obiettivo condiviso è realizzare entro l’autunno una rete sanitaria territoriale che integri le AFT con le Case di Comunità e le altre strutture, in grado di soddisfare sempre più da vicino i bisogni di salute dei cittadini

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x