Ultimo aggiornamento alle 13:57
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la protesta

Nuovo regolamento Arpacal, contrari i sindacati: «Si arresti l’iter e si ascolti la dirigenza»

I rappresentanti sindacali hanno manifestato il loro dissenso sulle modifiche presentate dal commissario straordinario Iannone

Pubblicato il: 04/06/2024 – 19:59
Nuovo regolamento Arpacal, contrari i sindacati: «Si arresti l’iter e si ascolti la dirigenza»

«In questo nuovo regolamento sono presenti una serie di discrasie sui processi, obiettivi strategici disconnessi, problematiche sulle prestazioni erogabili, al punto che la dirigenza Arpacal, attraverso il suo naturale e legittimo organo di rappresentanza sindacale, ha comunicato con tre note il proprio dissenso e richiesto un incontro informativo per offrire elementi di valutazione». Così i rappresentanti sindacali di Fedir Francesco Suraci, Fp Cgil Francesco Masotti e Anaao Luigi Ziccarelli in merito al nuovo regolamento organizzativo dell’Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente della Regione Calabria presentato dal commissario straordinario Michelangelo Iannone, a poche settimane dalla scadenza del suo mandato. I sindacalisti chiedono «che l’iter si arresti e venga prima ascoltata la voce della dirigenza Arpacal, anche perché rimangono ancora aperte molte questioni su procedure adottate per gli avvisi, gli interpelli ed il conferimento degli incarichi di Struttura semplice e complessa».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x