Ultimo aggiornamento alle 22:02
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

l’accordo

Gal Terre Vibonesi e Aicm firmano un protocollo d’intesa per lo sviluppo sostenibile

Il direttore Rossi e il presidente Papillo: «Parole chiavi crescita e sviluppo»

Pubblicato il: 17/06/2024 – 11:46
Gal Terre Vibonesi e Aicm firmano un protocollo d’intesa per lo sviluppo sostenibile

Nel contesto del continuo impegno per la sostenibilità e lo sviluppo del territorio Vibonese, il GAL (Gruppo di Azione Locale) e l’AICM (Accademia Internazionale di Cucina Mediterranea di Spilinga) hanno siglato un importante protocollo. Questo accordo strategico si propone di promuovere azioni concrete volte a valorizzare e far conoscere le eccellenze agroalimentari locali, creando opportunità di crescita per la comunità.
«Sostenibilità come obiettivo primario» afferma il Direttore Rossi, al centro del protocollo tra AICM e GAL, uno degli obiettivi principali è il raggiungimento di uno sviluppo sostenibile. Questo significa adottare strategie e azioni che rispettino l’ambiente, la cultura e le tradizioni del territorio Vibonese. «Attraverso un approccio ecosostenibile” continua Rossi, “mireremo a preservare le risorse naturali e promuovere pratiche alimentari responsabili, in linea con i valori della Dieta Mediterranea». Il protocollo, afferma il Presidente Papillo, «sottolinea l’importanza dello sviluppo economico e sociale per la comunità Vibonese. Attraverso iniziative mirate, si intende favorire la creazione di nuove opportunità nel settore agroalimentare, promuovendo la valorizzazione delle produzioni locali e l’innovazione tecnologica. L’obiettivo è quello di creare azioni sostenibili che contribuiscano alla crescita economica della zona».


Un aspetto fondamentale del protocollo è la promozione delle eccellenze agroalimentari del territorio Vibonese. Attraverso campagne di comunicazione e promozione mirate, si punta a far conoscere e apprezzare la qualità dei prodotti locali, stimolando il turismo enogastronomico e creando nuove opportunità commerciali per gli agricoltori e gli imprenditori del settore.
Il protocollo tra AICM e GAL rappresenta una scommessa per lo sviluppo sostenibile del territorio Vibonese. Attraverso azioni concrete e la valorizzazione delle eccellenze agroalimentari. Questa partnership strategica dimostra l’importanza della collaborazione tra enti e associazioni per il progresso di un territorio e l’affermazione delle sue peculiarità.

Il Corriere della Calabria è anche su Whatsapp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x