Ultimo aggiornamento alle 22:02
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il dramma

Tragedia in mare al largo della Calabria, proseguono le ricerche dei migranti dispersi

Indaga la procura di Locri. Decine i dispersi. In nottata la notizia, non confermata, del recupero di altri sei corpi

Pubblicato il: 18/06/2024 – 7:35
Tragedia in mare al largo della Calabria, proseguono le ricerche dei migranti dispersi

ROCCELLA JONICA Proseguono senza sosta le ricerche da parte della Guardia Costiera nello specchio di mare al limite delle aree Sar di competenza della Grecia e dell’Italia a circa 100 miglia dalla Calabria, dove si è verificato il naufragio della barca a vela i cui superstiti sono stati trasportati a Roccella Jonica. I migranti dispersi sarebbero oltre 60, tra loro molti bambini. Undici i superstiti arrivati nella mattinata di ieri. Un decesso accertato: una giovane donna è morta mezz’ora prima di arrivare al porto. Non è stato invece ancora ufficialmente confermato il recupero di altri sei corpi, notizia che si è diffusa in nottata al porto.
Alla base della tragedia – secondo quanto raccontato dai migranti – potrebbe esserci stato un guasto sull’imbarcazione sulla quale viaggiavano, e un’esplosione che avrebbe provocato le gravi ferite riscontrate sui corpi dei superstiti. Sul caso indaga la procura di Locri. (m.r.)

Il Corriere della Calabria è anche su WhatsApp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato  

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x