Ultimo aggiornamento alle 12:34
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

tennis

Bolelli-Vavassori vincono il torneo di doppio ad Halle

Superati i tedeschi Krawietz e Puetz con un doppio 7-6

Pubblicato il: 23/06/2024 – 15:29
Bolelli-Vavassori vincono il torneo di doppio ad Halle

ROMA Simone Bolelli e Andrea Vavassori conquistano Halle. Gli azzurri sono i campioni del torneo di doppio al Terra Wortmann Open grazie alla vittoria in finale contro i tedeschi Kevin Krawietz e Tim Puetz: doppio 7-6 in favore del bolognese e il torinese, cinici in entrambi i tiebreak dopo una partita volata via sul filo dell’equilibrio. Pochi punti hanno deciso la partita, tutti vinti da Bolelli e Vavassori che nel secondo set hanno annullato anche tre palle break consecutive. Una prima metà di stagione davvero importante per Simone & Andrea: negli undici tornei giocati in questo 2024, il 38enne bolognese di Budrio ed il 28enne torinese vantano due vittorie (Buenos Aires ed ora Halle), due finali (per giunta Slam: Australian Open e Roland Garros), tre semifinali (Rio de Janeiro, Indian Wells e Roma) e altri due quarti da “1000” (Monte-Carlo e Madrid): sono usciti subito di scena solo a Miami, peraltro eliminati da Bopanna/Ebden, leader della Race to Turin (vincitori anche a Melbourne), e a Barcellona contro Gonzalez/Molteni.

«Vendicata finale persa scorso anno»


«Quando ero piccolo speravo di vincere un torneo così importante. Abbiamo vendicato la finale persa qui lo scorso anno». Parola di Andrea Vavassori a caldo, dopo aver vinto il torneo di doppio accanto al compagno Simone Bolelli. Poco tempo per festeggiare per i due azzurri: «Lui deve partire subito per Londra per le “quali” di Wimbledon – ha aggiunto Bolelli – io torno a casa e poi lo raggiungerò ai “The Championship”. Vuol dire che festeggeremo la prossima volta». «Andy, finalmente ce l’abbiamo fatta – ha aggiunto il bolognese durante la premiazione dopo i complimenti di rito agli avversari – una settimana fantastica, un torneo bellissimo grazie anche al grande supporto del pubblico. Stiamo vivendo una stagione pazzesca grazie anche al team incredibile che ci segue». «Voglio ringraziare il mio compagno per questa corsa incredibile – ha concluso Vavassori – miglioriamo settimana dopo settimana e sono davvero orgoglioso».

Il Corriere della Calabria è anche su Whatsapp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x