Ultimo aggiornamento alle 19:23
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

i doni

Le opere di Michele Affidato realizzate per il Papa: «Momenti di grazia e grande emozione» – FOTO E VIDEO

L’incontro a Roma dopo l’incarico della Segreteria di Stato. «Creazioni che segnano momenti significativi del Pontificato»

Pubblicato il: 04/07/2024 – 11:40
Le opere di Michele Affidato realizzate per il Papa: «Momenti di grazia e grande emozione» – FOTO E VIDEO

ROMA Il maestro orafo Michele Affidato è stato incaricato dalla Segreteria di Stato di realizzare dei doni per Papa Francesco. Le formelle, destinate ai Capi di Stato e di Governo di tutto il mondo, sono ispirate al Magistero Pontificio e trasmettono messaggi di pace, solidarietà e amore. Affidato, insieme al figlio Antonio, hanno studiato temi cari al Papa come la globalizzazione, l’accoglienza dei migranti e la cura del creato alla luce dei cambiamenti climatici. Le opere realizzate, sono formelle scultoree in bronzo patinato, che rappresentano: “Dialogo tra le Generazioni“, un giovane che tende la mano ad un anziano; “Accoglienza e Fraternità“, due mani tese verso l’umanità senza distinzione di credo o razza; “Cura del Creato“, due mani che sorreggono un vaso da cui sboccia nuova vita, con uno sfondo che rappresenta l’opera dell’uomo sulla natura. Inoltre, sono state realizzate formelle scultoree dell’Icona della Madonna “Salus Populi Romani” e della Madonna “Mater Ecclesiae“. Michele Affidato, insieme a tutta la sua famiglia, lunedì 1 luglio ha avuto l’onore e la grazia di ricevere uno speciale saluto da Papa Francesco nella Sala S. Ambrogio del Palazzo Apostolico. Durante l’Udienza, l’orafo insieme al figlio Antonio hanno donato i prototipi delle sculture bronzee. Il Santo Padre ha mostrato interesse per le opere realizzate, gustandone la bellezza e sostenendo, tra l’altro, che queste sono ricche di significato, capaci di comunicare messaggi umani e sociali e apprezzate da tutti coloro che le stanno ricevendo. Il Maestro orafo insieme alle sculture ha donato a Papa Francesco un’icona in argento della Madonna di Capocolonna, celeste Patrona dell’Arcidiocesi di Crotone – S. Severina. Il Maestro ha commentato: «Incontrare il Santo Padre è sempre un momento di grazia e di grande emozione. Per tutti noi è un onore poter realizzare opere per la Santa Sede. Siamo consapevoli che attraverso queste creazioni, stiamo segnando momenti significativi del Pontificato di Papa Francesco, con l’intento di trasmettere un messaggio di pace e solidarietà».

Il plauso di Raiola

Il presidente del Comitato regionale Unicef Calabria, Giuseppe Raiola, anche a nome dei comitati provinciali, si congratula con il maestro orafo, e ambasciatore nazionale Unicef, Michele Affidato, per l’importante incarico conferito dalla Segreteria di Stato Vaticana. «La realizzazione delle formelle scultoree ispirate al Magistero Pontificio, destinate ai Capi di Stato e di Governo di tutto il mondo, rappresenta un prestigioso riconoscimento del talento e della dedizione del maestro Affidato e del figlio Antonio – afferma Raiola -.  Le opere, che trasmettono messaggi di pace, solidarietà e amore, affrontano temi di cruciale importanza quali la globalizzazione, l’accoglienza dei migranti e la cura del creato. Questi valori sono condivisi e promossi anche dall’Unicef, che opera quotidianamente per garantire il benessere e i diritti di tutti i bambini del mondo”. “Le opere, che hanno suscitato l’interesse e l’apprezzamento del Santo Padre, sono testimonianza di una profonda capacità di comunicare messaggi umani e sociali attraverso l’arte – sottolinea il presidente di Unicef Calabria -. Desidero porgere i miei più sentiti auguri a Michele Affidato e alla sua famiglia per questo straordinario traguardo, nella certezza che il loro lavoro continuerà a contribuire alla diffusione dei valori universali di pace e solidarietà, in perfetta sintonia con la missione dell’Unicef».

Le interviste:

Il Corriere della Calabria è anche su Whatsapp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x