Ultimo aggiornamento alle 23:43
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

Ruotolo: ecco le paure di Scopelliti

Non credo che il governatore della Calabria, Giuseppe Scopelliti, sia uscito fuori di senno. Il suo attacco, ripetuto, non contro testate giornalistiche ma singoli giornalisti è un attacco preordin…

Pubblicato il: 20/11/2011 – 16:37
Ruotolo: ecco le paure di Scopelliti

Non credo che il governatore della Calabria, Giuseppe Scopelliti, sia uscito fuori di senno. Il suo attacco, ripetuto, non contro testate giornalistiche ma singoli giornalisti è un attacco preordinato, costruito ad arte. Avviene dopo che i giornalisti hanno pubblicato i loro reportage e le loro inchieste sui rispettivi quotidiani. E allora dobbiamo interrogarci del perché di questo attacco preordinato. Ancora un aspetto sottovalutato nelle riflessioni di queste ore. Mi riferisco al ruolo dell`informazione locale. Non credo di poter essere smentito se affermo che al di là di due esperienze editoriali sul web, mi riferisco ai siti Zoomsud e Corriere della Calabria (che è anche un settimanale di carta), sempre molto attenti nella cronaca e nell`analisi a non far sconti a nessuno, evidentemente Scopelliti ritiene che testate e giornalisti non mordano. Per noi cialtroni, dunque, è partito un avvertimento molto pesante. Non contro di noi, o meglio non solo contro di noi, ma contro quella rete di informazione e di analisi che si è sviluppata soprattutto sul web. Molte delle riflessioni dei miei colleghi Enrico Fierro e Roberto Galullo mi trovano d`accordo. E quindi non le ripeto. Non è neppure il caso, Scopelliti non lo merita, di ribadire, che non siamo dei killer che usano la penna o meglio il computer al posto dei kalashnikov. Se da ex sindaco Scopelliti è indagato per quel buco nero delle casse del comune di Reggio Calabria, il problema non è nostro, è suo. Non può prendersela con noi cronisti ma semmai dovrà avere il coraggio di difendersi nel processo, non dal processo. Noi – io, Fierro e Galullo – saremmo dei cialtroni manovrati da un cupola di una cricca non meglio definita. E` finito il tempo in cui di certe società segrete non si sapeva nulla. Oggi conosciamo il programma, la costituzione materiale, l`organigramma, l`organizzazione sul territorio, le attività della `ndrangheta o di certe logge massoniche. Scopelliti espliciti il suo pensiero. Altrimenti rimane una minaccia generica, la sua. Perché, dunque, il governatore della Calabria attacca con premeditazione il lavoro sulla Calabria di tre inviati di tre testate nazionali diverse tra loro, con editori diversi tra loro? Ribadisco il giudizio espresso subito dopo il primo attacco: Scopelliti ha paura. È vero che un certo clima di impunità è finito. Che deve aver fatto delle promesse in campagna elettorale che non riesce a mantenere, che ha fatto il pieno di personaggi impresentabili, che la sua Giunta e il suo Consiglio regionale non sono cristalline. Che forse lui stesso ha stretto mani e fatto promesse indicibili. E poi, evidentemente, che il suo blocco di potere politico nazionale di riferimento, il berlusconismo, sta deflagrando. Non è un caso che abbiano lasciato la ormai ex maggioranza di governo, personaggi di rilievo assoluto, come Santo Versace o Giancarlo Pittelli. E prima ancora Angela Napoli. Oggi il Pdl calabrese è rappresentato da lui, Giuseppe Scopelliti e da Galati. Quello che mi preoccupa, che dovrebbe preoccupare tutti, la società civile in testa, è che una opposizione politica a Scopelliti non c`è. Il Pd è dilaniato da faide interne. Altre voci non incidono come dovrebbero. E, dunque, Scopelliti attacca tre giornalisti colpevoli solo di fare il loro mestiere. E questo fa paura.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x