Ultimo aggiornamento alle 8:22
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Crotone, Vallone potrebbe ritirare le dimissioni

LAMEZIA TERME Al termine della chiacchierata informale, Peppino Vallone è uscito col volto più disteso rispetto a quando ha messo piede nella sede regionale del Pd. Evidentemente le parole del comm…

Pubblicato il: 06/08/2012 – 18:10
Crotone, Vallone potrebbe ritirare le dimissioni

LAMEZIA TERME Al termine della chiacchierata informale, Peppino Vallone è uscito col volto più disteso rispetto a quando ha messo piede nella sede regionale del Pd. Evidentemente le parole del commissario regionale del partito Alfredo D`Attorre devono aver dato la giusta carica al sindaco di Crotone che da pochi giorni si è dimesso dall`incarico. L`ipotesi prevalente è che faccia un passo indietro, anche se non ha ancora assorbito (raccontano i suoi più stretti collaboratori) l`incazzatura, la rabbia per essere stato “tradito” dagli stessi che pochi giorni prima avevano garantito il massimo sostegno alla giunta.
D`Attorre ha voluto mettere le cose in chiaro ed ha rassicurato Vallone sul fatto che nelle prossime ore incontrerà i segretari regionali di Italia dei valori e Sel per capire se esistono i margini per una ricomposizione della frattura. «Diciamo sì alle discussioni – spiega D`Attorre – ma no ai ricatti. Vallone deve avere la possibilità di andare avanti nella sua azione di governo senza scendere a compromessi. Se ciò non dovesse più possibile, ne prenderemo atto e ci regoleremo di conseguenza per il futuro». Il commissario dei democrat non lo dice chiaramente ma è evidente che le ripercussioni del “caso Crotone” potrebbero farsi sentire in futuro. A partire dalle prossime elezioni.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb