Ultimo aggiornamento alle 8:22
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Cosenza, pioggia di euro per l`adeguamento strutturale del Rendano

COSENZA Pioggia di euro per il Comune di Cosenza. Palazzo dei Bruzi ha raggiunto il primo posto in graduatoria con un finanziamento di oltre 284mila euro partecipando all’Avviso pubblico per gli in…

Pubblicato il: 06/08/2012 – 19:25
Cosenza, pioggia di euro per l`adeguamento strutturale del Rendano

COSENZA Pioggia di euro per il Comune di Cosenza. Palazzo dei Bruzi ha raggiunto il primo posto in graduatoria con un finanziamento di oltre 284mila euro partecipando all’Avviso pubblico per gli interventi di restauro, adeguamento e qualificazione delle sedi e delle attrezzature destinate ad attività teatrali, con un progetto per l’adeguamento strutturale del teatro Rendano. Un secondo posto, invece, se l’è aggiudicato partecipando all’Avviso pubblico per la selezione e il finanziamento degli eventi di Arte contemporanea, grazie a un progetto all’avanguardia con cui Palazzo dei Bruzi si è assicurato un finanziamento totale di 500mila euro suddiviso nelle due annualità 2012 e 2013.
Il primo progetto consentirà di effettuare degli interventi sofisticati ed innovativi di ammodernamento dei servizi di palcoscenico del teatro Rendano, consentendo di aumentarne l’attrattività con la messa in scena di spettacoli di notevole impatto visivo.
Il secondo progetto, che vede il Comune di Cosenza capofila di un gruppo di partner di alto livello culturale, fra cui il Maxxi di Roma  – principale Museo di Arte contemporanea in Italia – e l’Università della Calabria, prevede un calendario fitto di eventi (creativi, di apprendimento e di esperienza) che tende ad attrezzare Cosenza di un’offerta attrattiva per flussi nuovi che coinvolgano artisti (locali, nazionali e stranieri) ed esperti di processi creativi e di prodotti turistici.
Secondo il sindaco Mario Occhiuto, «il progetto rappresenta un’importante  occasione di sviluppo per l’intero territorio, soprattutto per la  capacità di privilegiare la promozione di collaborazioni internazionali che aprono confronti e favoriscono la crescita. Tra i partner del progetto, insieme al Comune di Altomonte e ad alcune scuole secondarie superiori del territorio, figura anche la Trans Europe Halles, importante rete internazionale che associa centri culturali indipendenti europei di diversa dimensione e programma e sviluppa attività culturali, educational, formative sulla gestione di eventi e strutture culturali».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb