Ultimo aggiornamento alle 16:49
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Minore pestato, ci sono altri due fermi

VIBO VALENTIA Altri due giovani, Giuseppe Grillo, di 25 anni, e Giuseppe Iannello, di 23, sono stati fermati dai carabinieri nell`ambito delle indagini sul pestaggio ai danni di un ragazzo di 17 an…

Pubblicato il: 11/11/2012 – 22:16
Minore pestato, ci sono altri due fermi

VIBO VALENTIA Altri due giovani, Giuseppe Grillo, di 25 anni, e Giuseppe Iannello, di 23, sono stati fermati dai carabinieri nell`ambito delle indagini sul pestaggio ai danni di un ragazzo di 17 anni avvenuto a Vibo Valentia. I due, accompagnati dai loro legali, si sono presentati stamani ai carabinieri che li hanno sottoposti a fermo. Per il pestaggio e` stato gia` arrestato Francesco Grillo, di 18 anni, detenuto ai domiciliari, mentre un minorenne e` stato denunciato. Tutti sono accusati di sequestrato di persona, lesioni gravi, con l`aggravante dei futili motivi. Giuseppe Grillo e Giuseppe Iannello, entrambi di San Calogero come la vittima del pestaggio, erano ricercati dai carabinieri che, in poche ore, hanno ricostruito l`accaduto e identificato i presunti responsabili. Decisive per l`identificazione dei componenti del branco si sono rivelate le immagini riprese da alcune telecamere del sistema di videosorveglianza installate a Vibo Valentia in Piazza Municipio, dove Š avvenuto il sequestro del minore. Il movente del pestaggio, secondo gli investigatori, sarebbe riconducibile alla decisione della vittima di interrompere la relazione con la sorella di Francesco Grillo. La difesa del diciottenne sostiene anche che il diciassettenne avrebbe anche schiaffeggiato la ragazza. E proprio le modalita` con le quali si e` conclusa la storia d`amore tra i due ragazzi avrebbe indotto il gruppo a porre in atto la spedizione punitiva nei confronti della vittima. Il diciassettenne e` stato costretto a salire in auto nel pieno centro di Vibo Valentia e poi, una volta giunti in una zona isolata, e` stato picchiato con calci e pugni. Il minorenne ha subito la frattura di tutte le ossa del viso e la lesione di alcune costole. Il giovane e` ricoverato nel reparto di chirurgia maxillo-facciale dell`ospedale di Catanzaro.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb