Ultimo aggiornamento alle 19:18
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Vicepreside aggredita, chiuse le indagini

Cosenza La procura della Repubblica di Cosenza ha notificato la conclusione delle indagini ai due genitori della studentessa del Liceo Classico “Bernardino Telesio” di Cosenza che, a causa della bo…

Pubblicato il: 08/07/2014 – 18:01
Vicepreside aggredita, chiuse le indagini

Cosenza La procura della Repubblica di Cosenza ha notificato la conclusione delle indagini ai due genitori della studentessa del Liceo Classico “Bernardino Telesio” di Cosenza che, a causa della bocciatura della figlia, avrebbero aggredito la vice preside della scuola, la professoressa Rosanna Gallucci. Il fatto è avvenuto il 24 giugno scorso. La Procura aveva aperto un’inchiesta. La docente sarebbe stata aggredita dalla madre dell’allieva, mentre il marito della donna pare invece che se ne stesse, nel frattempo, sulla porta della stanza della scuola in cui stava avvenendo un incontro che avevano chiesto gli stessi genitori. L’uomo, in sostanza, avrebbe fatto da “palo” mentre la moglie avrebbe procurato alla vicepreside traumi e ferite giudicati poi dai sanitari guaribili in 25 giorni.
La docente sarebbe stata afferrata per il collo e buttata a terra, venendo poi colpita più volte alla testa e al viso.
I due genitori sono indagati per aggressione, lesioni personali e violenza a pubblico ufficiale. Del caso si è occupato il pm Antonio Tridico. Ora gli indagati hanno 20 giorni di tempo per presentare le loro eventuali memorie difensive.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb