Ultimo aggiornamento alle 18:03
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

I democrat alla Lanzetta: aiutaci ad andare al voto a novembre

REGGIO CALABRIA «Quello che sta vivendo oggi la Calabria imporrebbe le dimissioni di tutti i consiglieri», aveva detto ieri il ministro agli Affari regionali Maria Carmela Lanzetta. Oggi l’ex sinda…

Pubblicato il: 09/07/2014 – 17:35
I democrat alla Lanzetta: aiutaci ad andare al voto a novembre

REGGIO CALABRIA «Quello che sta vivendo oggi la Calabria imporrebbe le dimissioni di tutti i consiglieri», aveva detto ieri il ministro agli Affari regionali Maria Carmela Lanzetta. Oggi l’ex sindaco di Monasterace ha incontrato il capogruppo del Pd alla Regione Calabria, Sandro Principe, il vicepresidente del gruppo Antonio Scalzo e il segretario del Consiglio Francesco Sulla.
È stato un confronto, dice una nota del gruppo consiliare utile a «discutere della situazione economica e sociale della Regione». Inevitabile, però, che si parlasse anche del futuro del consiglio regionale e delle prossime elezioni. Quelle stesse che, secondo una versione accreditata dal segretario del Pd calabrese, Ernesto Magorno, la maggioranza di centrodestra vorrebbe far slittare alla primavera del 2015. Magorno ha parlato di quanto sarebbe grave il sostegno di una parte dei suoi a un’ipotesi del genere. È su queste basi che si è svolto il faccia a faccia tra il ministro e la delegazione democrat. Durante l’incontro, «i consiglieri hanno inteso ribadire al ministro Lanzetta la volontà del gruppo Pd in seno al Consiglio regionale di ridare la parola ai calabresi senza ulteriori indugi e comunque entro l’autunno per il rinnovo del Consiglio regionale e l’elezione del nuovo presidente per affrontare e risolvere le gravi emergenze che interessano la Calabria». È il rafforzamento di un concetto: non vogliamo procrastinare le decisioni né appoggiare eventuali manovre dilatorie. Ed è pure un invito rivolto al presidente facente funzioni Antonella Stasi, alla quale viene chiesto di «avviare quanto prima le procedure per indire le elezioni entro l’autunno». Non solo: i consiglieri del Pd hanno chiesto al ministro Lanzetta «il suo sostegno per raggiungere questo obiettivo». Di dimissioni non si parla, dunque. Ma di un’accelerazione istituzionale sì. I prossimi giorni diranno se Antonella Stasi è pronta ad accogliere l’input. (0020)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x