Ultimo aggiornamento alle 14:56
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

«Difficile avere notizie dalla Siria»

CITTÀ DEL VATICANO Con il rapimento delle due volontarie italiane, «si è aggiunta una disgrazia in più alla Siria che deve già fare i conti con questo conflitto sanguinoso e terribile che sta per e…

Pubblicato il: 07/08/2014 – 16:48
«Difficile avere notizie dalla Siria»

CITTÀ DEL VATICANO Con il rapimento delle due volontarie italiane, «si è aggiunta una disgrazia in più alla Siria che deve già fare i conti con questo conflitto sanguinoso e terribile che sta per essere dimenticato per varie cause, non da ultimo perché è anche difficile da raggiungere per i giornalisti. È molto rischioso, bisognerebbe tenere vivo il problema di questa situazione che la gente sta vivendo». È quanto afferma il nunzio apostolico a Damasco, mons. Mario Zenari, in un’intervista a Radio Vaticana. Alla domanda se si abbiano notizie dal territorio delle due italiane rapite, il nunzio spiega che «è difficile averne perché è una zona remota. È molto difficile entrarvi, ci sono vari gruppi a volte in lotta gli uni contro gli altri. È una situazione molto complicata».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x