Ultimo aggiornamento alle 21:12
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Terremoto di magnitudo 4.4 nel Cosentino

COSENZA Due forti scosse di terremoto, una di magnitudo 4.4 e un’altra di magnitudo 3.3, sono state avvertite poco prima delle 23 nel Cosentino. La prima scossa, verificatasi alle 22.43, è durata d…

Pubblicato il: 28/12/2014 – 22:02
Terremoto di magnitudo 4.4 nel Cosentino

COSENZA Due forti scosse di terremoto, una di magnitudo 4.4 e un’altra di magnitudo 3.3, sono state avvertite poco prima delle 23 nel Cosentino. La prima scossa, verificatasi alle 22.43, è durata diversi secondi, e in molti paesi della provincia e nello stesso capoluogo bruzio la gente è scesa in strada. La seconda, poco più lieve, è arrivata tre minuti dopo. E altre quattro scosse, di magnitudo 2, 2.3, 2.2 e 2.7, sono state registrate alle 22.51, alle 22.54, alle 23 e alle 23.49. Il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia nel distretto sismico della Sila, ma le scosse sono state avvertite anche nelle altre province calabresi, in particolare nel Vibonese, nel Lametino e nel Reggino. I comuni che si trovano nel raggio di dieci chilometri dall’epicentro sono Aprigliano, Casole, Celico, Pedace, Pietrafitta, Rovito, Serra Pedace, Spezzano Sila, Spezzano Piccolo, Trenta. Proprio a Spezzano è stata inviata un’autoambulanza del 118 per precauzione ma non è comunque scattata nessuna procedura d’emergenza. L’epicentro del sisma è stato registrato tra i 10,5 e gli 11,1 km di profondità. Al momento non si registrano danni a cose o persone.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb