Ultimo aggiornamento alle 10:25
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Annunziata, i medici confermano lo sciopero del 26

COSENZA «Chiediamo il sostegno dei cittadini, perché questo sciopero non è contro qualcuno, ma contro un sistema che è arrivato al collasso. Siamo allo stremo delle forze, non solo facciamo di…

Pubblicato il: 20/02/2015 – 17:57
Annunziata, i medici confermano lo sciopero del 26

COSENZA «Chiediamo il sostegno dei cittadini, perché questo sciopero non è contro qualcuno, ma contro un sistema che è arrivato al collasso. Siamo allo stremo delle forze, non solo facciamo di tutto per garantire il diritto alla salute, ma noi stessi stiamo rischiando la salute a causa dei ritmi stressanti ai quali siamo sottoposti». Lo ha detto Teresa Papalia, della Cgil medici, durante un incontro sindacale, confermando lo sciopero del 26 febbraio prossimo del personale medico e paramedico dell’Azienda ospedaliera di Cosenza, pur garantendo le emergenze. «Lo sciopero – ha aggiunto – è divenuto indispensabile perché l’opinione pubblica deve sapere e le istituzioni devono provvedere a una soluzione. Chiediamo – ha concluso la dirigente della Cgil medici – la nomina immediata del commissario per la sanità e lo sblocco del turnover. L’ospedale è al collasso e dopo il 26 non sappiamo cosa potrà accadere».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x