Ultimo aggiornamento alle 23:07
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Italia ed Emirati al lavoro per l'estradizione di Matacena

ROMA Una delegazione italiana del ministero della Giustizia da domani tratterà con il governo emiratino l’accordo in tema di estradizione e cooperazione giudiziaria. A darne notizia è il deputato P…

Pubblicato il: 09/03/2015 – 17:22
Italia ed Emirati al lavoro per l'estradizione di Matacena

ROMA Una delegazione italiana del ministero della Giustizia da domani tratterà con il governo emiratino l’accordo in tema di estradizione e cooperazione giudiziaria. A darne notizia è il deputato Pd Davide Mattiello, componente delle Commissioni Giustizia e Antimafia, che da tempo chiede al governo italiano di operare per il rientro di Amadeo Matacena, ex deputato di Forza Italia, condannato in via definitiva per concorso esterno in associazione mafiosa. «È un fatto atteso e positivo questo nuovo round tra i due governi per l’approvazione dei trattati, ma i tempi per renderli operativi potrebbero essere lunghi: infatti gli accordi dovranno prima essere approvati dai governi e poi, almeno nel caso italiano, ratificati dal Parlamento. Potrebbero volerci anni», spiega l’esponente dem. «Intanto – prosegue Mattiello – Amedeo Matacena resta ufficialmente latitante a Dubai: chi paga i suoi conti? Immagino che la magistratura sia intervenuta, sequestrando tutto ciò che ha potuto, ma considerato che i processi che sono in corso a Reggio Calabria e che vedono imputati tra gli altri la Rizzo e Scajola, hanno tra i capi di imputazione proprio la schermatura dei patrimoni riconducibili a Matacena, è verosimile che qualcosa sia sfuggito alle maglie dei sequestri. Auspico che quanto prima sia inibita al Matacena ogni forma di accesso al credito, così da rendergli impossibile materialmente la permanenza a Dubai».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb