Ultimo aggiornamento alle 15:13
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Corigliano ricorda Fabiana Luzzi

CORIGLIANO CALABRO Tanti fiori, un albero e tante scarpe rosse, simbolo della lotta ormai mondiale alla violenza sulle donne. Così familiari, amici e semplici cittadini hanno ricordato Fabiana Luzz…

Pubblicato il: 24/05/2015 – 11:56
Corigliano ricorda Fabiana Luzzi

CORIGLIANO CALABRO Tanti fiori, un albero e tante scarpe rosse, simbolo della lotta ormai mondiale alla violenza sulle donne. Così familiari, amici e semplici cittadini hanno ricordato Fabiana Luzzi, la sedicenne accoltellata e bruciata quando era ancora viva dal fidanzato il 24 maggio 2013. In tanti sono tornati su quella stradina interpoderale isolata dove Fabiana è stata brutalmente assassinata, per deporre rose bianche e mazzi di fiori. I genitori Mario Luzzi e Rosa Ferraro e le sorelle, non ce l’hanno fatta a tornare in quel luogo divenuto per loro simbolo di tragedia e orrore, preferendo attendendo il corteo al Parco intitolato alla sedicenne a Corigliano Scalo. È lì che alla presenza di numerose persone e del vicesindaco Francesco Paolo Oranges, è stato piantato un albero vicino alla stele posta lo scorso anno nel corso della cerimonia di intitolazione dello stesso Parco a Fabiana. «Ci sentiamo mutilati come genitori per la perdita di Fabiana – ha detto il padre – e non riusciamo ad avere pace da quel giorno. Per far sì che non accadano più delitti efferati come quello di mia figlia Fabiana, gli omicidi devono essere condannati e non recuperati ». L’autore del delitto, Davide Morrone, diciassettenne all’epoca del delitto, è stato condannato in primo grado a 22 anni di reclusione. In appello, la sezione minorenni della Corte d’appello di Catanzaro ha riconosciuto la seminfermità mentale del ragazzo escludendo al contempo l’aggravante della premeditazione, riducendo la pena a 18 anni.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x