Ultimo aggiornamento alle 9:39
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Catanzaro, in manette "U tubu", capo clan degli zingari

CATANZARO La geografia criminale catanzarese subisce un’altra modifica. Dopo la morte violenta di Domenico Bevilacqua, alias “Toro seduto”, e dopo quella per cause naturali di Anselmo Di Bona,…

Pubblicato il: 09/06/2015 – 6:56
Catanzaro, in manette "U tubu", capo clan degli zingari

CATANZARO La geografia criminale catanzarese subisce un’altra modifica. Dopo la morte violenta di Domenico Bevilacqua, alias “Toro seduto”, e dopo quella per cause naturali di Anselmo Di Bona, detto “Cavallo pazzo”, presunto boss dei Gaglianesi, questa mattina i carabinieri hanno tratto in arresto Cosimino Abbruzzese, di etnia rom, più noto come “U tubu”.
L’uomo, considerato dagli inquirenti il vertice del clan degli zingari opposto a “Toro seduto”, è stato trovato in possesso di una pistola calibro 7.65 carica, illegalmente detenuta. L’arma è stata rinvenuta – la scorsa notte – all’interno dell’auto di Abbruzzese durante una perquisizione, dopo che i controlli nell’abitazione dell’uomo non avevano portato alla luce nulla di rilevante. Per lui sono quindi scattate le manette ai polsi.
Recentemente il suo nome era finito – seppur senza richiesta di custodia cautelare – tra i nomi legati alla rapina ad un supermercato di Catanzaro.

 

Alessandro Tarantino
a.tarantino@corrierecal.it

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x