Ultimo aggiornamento alle 23:01
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Cosenza, quattro condanne per bancarotta fraudolenta

COSENZA Il Tribunale di Cosenza ha condannato quattro persone per bancarotta fraudolenta. Il collegio, presieduto dal giudice Enrico Di Dedda, ha condannato Anna Sacco (4 anni di reclusione) e Andr…

Pubblicato il: 23/06/2015 – 12:20
Cosenza, quattro condanne per bancarotta fraudolenta

COSENZA Il Tribunale di Cosenza ha condannato quattro persone per bancarotta fraudolenta. Il collegio, presieduto dal giudice Enrico Di Dedda, ha condannato Anna Sacco (4 anni di reclusione) e Andrea Laratta (3 anni e 6 mesi), entrambi difesi dall’avvocato Matteo Cristiani; Antonio Dispoto, condannato a 3 anni e 6 mesi di carcere e Francesca Costantino, condannata a 3 anni, (entrambi difesi dall’avvocato Francesco Cribari). Il Tribunale ha assolto, invece, Michele Gallo (avvocato Filomena Tangari), Vanda Fainardi (avvocato Leonardo Granieri), Giuseppe Gabriele e Anna Sciammarella (difesi dall’avvocato Carmine Furlano). Gli imputati, in concorso tra loro, avrebbero distratto dai beni di una società fallita gli immobili che si trovavano nel comune di Montalto Uffugo. Secondo l’accusa, gli imputati avrebbero fatto fallire due società la BFM e la CDF distribuzione di Francesca Costantino ma – secondo l’accusa – di fatto amministrata di fatto da Dispoto e Gallo. I fatti contestati risalgono al 2004.

 

mi. mo.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x