Ultimo aggiornamento alle 22:27
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Pasqua: «Mare sporco, i Comuni sono i veri responsabili»

CATANZARO «Alla luce del dato che, ad oggi, vede proprio alcuni Comuni a maggiore rilevanza turistica trovarsi letteralmente in “panne” rispetto alla tematica della balneazione, abbiamo deciso insi…

Pubblicato il: 22/07/2016 – 15:01
Pasqua: «Mare sporco, i Comuni sono i veri responsabili»

CATANZARO «Alla luce del dato che, ad oggi, vede proprio alcuni Comuni a maggiore rilevanza turistica trovarsi letteralmente in “panne” rispetto alla tematica della balneazione, abbiamo deciso insieme con l’assessore all’Ambiente Antonietta Rizzo, che ringrazio per la sua fattività, di incontrarli per metterli di fronte alle loro precise responsabilità su una questione che è di primaria importanza per lo sviluppo e l’immagine del territorio calabrese e che non può più essere, come è stato fatto in modo semplicistico nel passato, scaricata sull’Ente Regione».
È quanto afferma il consigliere regionale Vincenzo Pasqua che aggiunge: «Con l’assessore abbiamo messo in campo questo percorso costruttivo teso anche a fare chiarezza su quelle che sono da sempre le competenze di controllo e di vigilanza del territorio da parte dei Comuni. Competenze che non possono essere derogate da nessuno e senza il cui esercizio si finisce con il vanificare lo stesso sforzo della Regione e le risorse che vengono indirizzate su un patrimonio così prezioso quale quello della balneazione. L’obiettivo di questi incontri – conclude Pasqua-, alla presenza anche dei tecnici del dipartimento Ambiente, che da tempo promuovono un grande lavoro, è quello di richiamare le Amministrazioni ai doveri di pianificazione e, soprattutto, di controllo per evitare che qualcuno possa pensare di potere scaricare a mare abusivamente e vigliaccamente».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x