Ultimo aggiornamento alle 13:56
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Ferisce un 25enne a colpi di fucile, si costituisce giovane calabrese

COMO Si è costituito Antonio Manno, 21 anni, ricercato con l’accusa di aver ridotto in fin di vita a colpi di fucile a canne mozze Andrea Giacalone, un barista di 25 anni, dopo un diverbio alle tre…

Pubblicato il: 09/08/2016 – 8:24
Ferisce un 25enne a colpi di fucile, si costituisce giovane calabrese

COMO Si è costituito Antonio Manno, 21 anni, ricercato con l’accusa di aver ridotto in fin di vita a colpi di fucile a canne mozze Andrea Giacalone, un barista di 25 anni, dopo un diverbio alle tre del mattino di giovedì scorso nel centro di Cantù nel Comasco. Il giovane, residente a Giffone e domiciliato a Cantù, era ricercato anche in Calabria e in Svizzera. Nella tarda serata di ieri si è presentato nel carcere di Opera. La lite era scoppiata per motivi sentimentali: il ragazzo infatti è il fidanzato della ex compagna di Giacalone, da cui ha avuto un figlio. Secondo la ricostruzione dei carabinieri dopo un primo diverbio scoppiato per strada, Manno è tornato a casa, ha preso un fucile da caccia a canne mozzate e ha sparato due volte a Giacalone, prima all’addome poi alla testa. Le condizioni del ferito sono stabili, ma resta in pericolo di vita.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x