Ultimo aggiornamento alle 16:45
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Per gli lsu/lpu ci sono 50 milioni

ROMA Arrivano buone notizie per i circa cinquemila lavoratori calabresi lsu/lpu. La commissione Bilancio della Camera ha approvato l’emendamento, sottoscritto da tutti i deputati calabresi del Pd, …

Pubblicato il: 24/11/2016 – 7:05
Per gli lsu/lpu ci sono 50 milioni

ROMA Arrivano buone notizie per i circa cinquemila lavoratori calabresi lsu/lpu. La commissione Bilancio della Camera ha approvato l’emendamento, sottoscritto da tutti i deputati calabresi del Pd, che destina 50 milioni per garantire un altro anno di contrattualizzazione per i precari. Adesso toccherà alla Regione mettere a disposizione la restante quota (si tratta di 38 milioni circa) per assicurare la piena copertura finanziaria di un altro anno di contratti. Certo, il percorso che porta all’avvio delle procedure per la definitiva stabilizzazione è ancora lontano, ma ciò basta per fare esultare i parlamentari dem. 
Oggi i lavoratori lsu/lpu sono inseriti all’interno di un processo di stabilizzazione che prevede contratti a tempo determinato all’interno degli enti dove svolgono servizio. Stiamo parlando di Comuni, tantissimi in Calabria, che per anni hanno utilizzato questa forza lavoro, ma anche dei dipartimenti regionali. Per il 2017 la partita è (praticamente) chiusa. Per il 2018, l’anno della verità, si vedrà.

I DEPUTATI DEL PD RINGRAZIANO RENZI «Oggi possiamo dire che abbiamo compiuto una parte importante della strada che dobbiamo ancora percorrere», affermano in una nota di deputati del Pd Ferdinando Aiello, Sebastiano Barbanti, Demetrio Battaglia, Enza Bruno Bossio, Bruno Censore, Stefania Covello, Ernesto Magorno, Nicodemo Oliverio, Nico Stumpo. «Vogliamo ringraziare il governo Renzi – proseguono – che, quest’anno, non solo ha messo in bilancio le somme necessarie ma ha dimostrato concretamente di avere compreso il senso stesso della iniziativa che come parlamentari calabresi abbiamo condotto in questi anni. Vogliamo ringraziare il presidente Oliverio che fin dal primo giorno della sua elezione nel 2014, ha avuto, in questa battaglia, un ruolo determinante e decisivo. E grazie anche all’assessore Roccisano e alla sua struttura che ha collaborato nella definizione dell’emendamento e nella gestione quotidiana delle relazioni con gli enti territoriali. Molto lavoro resta ancora da fare ma una parte importante del percorso avviato nel 2013 è stata compiuta».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x